Riso con Noci Carote e Cerfoglio

Ingredienti e preparazione del Riso con Noci Carote e Cerfoglio

 

Ingredienti

Dosi per 1 persona

  • 70 g di riso, 
  • 3 carote,
  • 40 g di noci, 
  • 2 cucchiai di Olio Extra Vergine di Oliva,
  • 1 ciuffo di cerfoglio,
  • Sale q.b.

 

Preparazione

Spuntare e raschiare le carote, tagliarle per lungo a fettine sottili. Farle stufare con l’olio in una pentola (meglio se di coccio) per 15 minuti. Salare e bagnare con un po’ d’acqua calda. Sgusciare le noci, pestarle grossolanamente e unirle alle carote. Lessare il riso in acqua salata, scolarlo e unirlo alle noci e alle carote. Fare saltare per 2 minuti su fuoco vivo, spolverare di cerfoglio e servire.

La carota cotta nell’olio caldo libera la vitamina K, sostanza con importanti proprietà coagulanti. La carota così cotta è utile quindi nei casi di meno-metrorragia, piastrinopenie, preparazione ad interventi chirurgici cruenti e retto colite ulcerosa sanguinante.

La noce contiene numerosi Sali minerali, oligoelementi quali fosforo, potassio, magnesio, calcio, rame, zinco e ferro nonché vitamina F (acidi grassi omega 3) con una ridotta percentuale di sodio. Nel frutto secco logicamente si trovano una ridotta percentuale di proteine a favore di quella dei grassi. Per queste ragioni la noce è utile come cardiotonico e vitalizzante dell’organismo ed in particolare del sistema nervoso, così come delle sideropenie e in tutti le condizioni cliniche si giovino dell’apporto di rame e zinco. La quantità giusta è di 2-4 al giorno.

 

ACQUISTA LA PIANTA DI CERFOGLIO