Risotto allo Zafferano

Ingredienti e Preparazione del Risotto allo Zafferano

 

Ingredienti

Dosi per 1 persona: 

  • 70 g riso, 
  • 30 g burro, 
  • ½ cipolla, 
  • ¼ di bustina di zafferano, 
  • 1 cucchiaio Parmigiano Reggiano , 
  • 1 tazzina da caffè di latte intero, 
  • Sale q.b.

 

Preparazione

Far rosolare il riso con il burro e la cipolla tritata, aggiungere mestolo dopo mestolo acqua bollente per completare la cottura.

A fine cottura aggiungere 1 cucchiaio di Parmigiano Reggiano grattugiato e ¼ di bustina di zafferano precedentemente sciolto in una tazzina da caffè con del latte intero caldo.

Lo zafferano si potrebbe definire “elisir di lunga vita”; infatti vengono attribuite a questa pianta proprietà quali contrastare l’invecchiamento, stimolare il metabolismo, favorire la disintossicazione, la depurazione e gli effetti antinfiammatori allo scopo di migliorare la digestione e prevenire le infezioni intestinali, ridurre la pressione sanguigna e abbassare le quote di colesterolo e trigliceridi che vengono assorbiti con l’alimentazione. Infine, l’elevato contenuto in carotenoidi, crocetina, crocina e picrocrocina, conferiscono allo zafferano una spiccata attività antiossidante.

Il riso, a differenza della pasta, contiene proteine prive di glutine che non aggravano la funzionalità renale, ma allo stesso tempo ha anche amidi a rapido rilascio che possono determinare repentini rialzi della glicemia. Il riso è inoltre un forte astringente, soprattutto se addizionato a burro e parmigiano.

La cipolla contiene numerose vitamine e sali minerali, due enzimi digestivi (ossidasi e diastasi) e vari oli essenziali. Ha azione antisettica (antibiotica), di attività espettorante, perciò molto utile per bronchiti e raffreddori, e ad azione antinfiammatoria.

 

ACQUISTA LA PIANTA DI ZAFFERANO