Salvia Fritta Pastellata

Ingredienti e preparazione della Salvia Fritta Pastellata

 

Ingredienti

Dosi per 1 persona:

  • 5-6 foglie di media grandezza di salvia, 
  • Olio Extra Vergine di Oliva q.b, 
  • Sale q.b, 
  • Farina q.b.

 

Preparazione

Lavare e asciugare le foglie di salvia, immergerle in una pastella di farina, acqua calda, un cucchiaio di olio extra vergine di oliva e un pizzico di sale.

Friggere le foglie immergendole in olio bollente.

La salvia ha azione antinfiammatoria, spasmolitica, diaforetica, ipertensiva. È utile per ridurre l’iperfunzionalità surrenalica del maschio o della donna in menopausa, l’ipertensione arteriosa o stato di eretismo neuropsichico da ipersurrenalismo. Ha infine azione tonica sulla muscolatura liscia dello stomaco.

La farina è un’ottima fonte di carboidrati, con una quota significativa di proteine vegetali (pari a circa il 10%), quantità minime di lipidi, fosfati, solfati di potassio, vitamine del gruppo B e tocoferoli.

L’Olio Extra Vergine di Oliva è ricco di clorofilla, di carotene, di lecitina, di polifenoli, di acido linoleico e di vitamine A, D e E. E’ molto facile da digerire, aiuta a contrastare il colesterolo, è molto ricco di acidi grassi monoinsaturi.

Questa preparazione è un ottimo rimedio nei disturbi ormonali femminili per l’azione (fito) estrogenica della salvia.

 

ACQUISTA LA PIANTA DI SALVIA

Visite:(143)