Tisana di Angelica

Preparazione e consigli sulla Tisana di Angelica

 

Fare bollire in un litro d’acqua mezzo cucchiaino di radice di angelica grattugiata o una manciata di germogli freschi.

Lasciare in infusione la radice da 10 a 20 minuti.

Dolcificare a piacere.

Berne una tazza la sera per ridurre la spossatezza.

Non assumerne di più perché in dosi maggiori l’angelica potrebbe avere anche effetti depressivi.

 

 

ACQUISTA LA PIANTA DI ANGELICA