Vermicelli alla Finocchiella

Ingredienti e preparazione dei Vermicelli alla Finocchiella

 

Ingredienti

Dosi per 1 persona: 

  • 70 g di vermicelli, 
  • 30 g di finocchiella selvatica , 
  • 2 filetti di acciuga sottosale , 
  • 1 bustina di zafferano , 
  • 40 g pinoli , 
  • 1 cucchiaio uvetta,
  • fatta rinvenire in acqua tiepida, 
  • Olio Extra Vergine di Oliva q.b, 
  • Sale q.b.

 

Preparazione

Mentre i vermicelli cuociono, scaldare in un tegame l’olio, aggiungere le acciughe ben lavate per dissalarle, e farle cuocere a fuoco medio fino a quando si saranno disfatte. Unire poi la finocchiella tritata, lo zafferano, l’uvetta ed i pinoli e fare cuocere ancora per qualche minuto mescolando sempre. Per ultimi aggiungere e fare saltare per qualche minuto i vermicelli.

I vermicelli sono un’ottima fonte di carboidrati e come, tutta la pasta, impegnano meno l’epatocita nella digestione rispetto ad un pasto proteico; quindi sono ottimi in un pasto serale. La pasta lunga inoltre ha un tempo di rilascio degli zuccheri più lento rispetto alla pasta corta.

L’uva passa è ricchissima di zuccheri ed è molto indicata nella cura del catarro e nelle malattie da raffreddamento grazie al suo potere energizzante e all’azione lenitiva, emolliente ed espettorante. L’uva passa è inoltre molta ricca di potassio e triptofano per cui svolge un’azione neurosedativa e miorilassante. Così come l’uva fresca ha un’azione leggermente lassativa.

Prima di consumarla è buona norma lavarla accuratamente in acqua tiepida per depurarla dell’anidride solforosa e della paraffina che spesso sono addizionate per la conservazione.

 

ACQUISTA LA PIANTA DI FINOCCHIELLA